LEGGI E REGOLAMENTI

INFO NEWS 16 GIUGNO 2020

Contributo a fondo perduto: pronto il modello. Dal 15 giugno le domande

L’Agenzia delle Entrate ha finalmente pubblicato le attese istruzioni per richiedere il contributo a fondo perduto previsto dal Dl Rilancio (articolo 25). Con provvedimento del 10 giugno, l'Agenzia, ha definito tutti i passi da compiere per richiedere e ottenere il contributo a fondo perduto a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche del lockdown dovuto al COVID-19 nonché, approvato e pubblicato il modello "Istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto", che potrà essere inviato a partire dal 15 giugno 2020 e non oltre il 13 agosto 2020 tramite il canale telematico Entratel (anche avvalendosi di un intermediario) oppure mediante un’apposita procedura web che l’Agenzia delle Entrate...

leggi l'allegato...

Allegati:
Scarica questo file (news 16 06 2020.pdf)news 16 06 2020.pdf[ ]380 kB

Decreto rilancio: precisazioni

Decreto Rilancio: cancellazione Irap anche con esercizio a cavallo

In tema di IRAP, l'art. 24 del DL Rilancio (n. 34/2020) ha previsto che in sede di dichiarazione dei redditi

2020:

  • il saldo relativo al periodo d’imposta 2019 non è dovuto;
  • l’acconto per il periodo d’imposta 2020 è dovuto al netto della 1° rata;
  • le disposizioni indicate hanno applicazione generalizzata, con esclusione dei soli soggetti espressamente individuati (tra i quali i soggetti con volume di ricavi o compensi superiori a 250 milioni di euro nel periodo d’imposta precedente a quello in corso alla data di entrata in vigore del Dl Rilancio).

L’Agenzia delle Entrate...

Leggi l'allegato

Allegati:
Scarica questo file (Decreto rilancio precisazioni.pdf)Decreto rilancio precisazioni.pdf[ ]285 kB

CIRCOLARE DEL 25 MAGGIO 2020

Decreto Rilancio approdato in Gazzetta Ufficiale

Il Decreto legge 19 maggio 2020, n. 34 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ed entrato in vigore quello stesso giorno. Il Decreto Rilancio dovrebbe aiutare la ripresa economica dopo la pandemia tuttora in corso.

Tra le misure previste: ...

Leggi l'allegato

Allegati:
Scarica questo file (CIRCOLARE 25 MAGGIO.pdf)CIRCOLARE 25 MAGGIO.pdf[ ]653 kB

DECRETO RILANCIO POST FASE 2

Sostegno alle imprese

1. contributo a fondo perduto a favore dei soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo, comprese le attività agricole e commerciali, e cooperative, con fatturato 2019 inferiore a 5 milioni di euro a condizione che l’ammontare del fatturato di aprile 2020 sia stato inferiore ai due terzi del fatturato e dei corrispettivi di aprile 2019. L’ammontare cresce con la differenza riscontrata...

Leggi l'allegato

Allegati:
Scarica questo file (decreto rilancio post fase 2.pdf)decreto rilancio post fase 2.pdf[ ]463 kB

Il Decreto Rilancio ha ricevuto il via libera dal Consiglio dei Ministri

Tra le anticipazioni delle misure confermate ecco le principali in attesa della conferma definitiva:

  • superbonus del 110% delle spese sostenute tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021 per specifici interventi volti ad incrementare l’efficienza energetica degli edifici (ecobonus), la riduzione del rischio sismico (sismabonus) e per interventi ad essi connessi relativi all’installazione di impianti fotovoltaici e colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.
  • possibilità di cedere tutto il credito di imposta alle Banche o alla stessa impresa che effettua i lavori, con la conseguenza che il proprietario dell'immobile potrà incassare subito  la detrazione e non pagare effettivamente i lavori. Un bel regalo per molti  per favorire la ristrutturazione di tutto il patrimonio edilizio nonchè la ripresa dell'economia del comparto edilizio;
  • spostamento di tutti i pagamenti sospesi nei mesi di marzo, aprile e maggio al 16 settembre 2020, con ulteriore possibilità a partire da quella date di rateizzare...

Leggi allegato...

Allegati:
Scarica questo file (DECRETO RILANCIO.pdf)DECRETO RILANCIO.pdf[ ]442 kB