EVENTI

LADRI DI CARROZZELLE A MINTURNO

TRA MENO DI UN MESE PER LANCIARE UN MESSAGGIO DI VITA: GLI “ANGELI” ESISTONO

Contro ogni forma di illegalità e di abuso e partendo dalla storia di Angelo Vassallo, il Sindaco Pescatore ucciso dalla camorra il 5 settembre 2010, la Fantastica band musicale sarà a Marina di Minturno per giocare e cantare insieme a noi e in compagnia di Nonna Rock, Lollo il navigatore, Valerio tigre, Peppazzo il batterista pazzo, e tanti altri amici. Le barriere non sono solo quelle che un carrozzato incontra per strada, ma anche e soprattutto quei pregiudizi che vive nella mentalità di tanta gente non sapendo che… esistono persone felici della loro diversità e pronte a condividere le loro esperienze con chi non ha ancora incontrato l’Amore per la Vita.

Eppure a Minturno c’è chi li ha conosciuti, chi ha imparato ad apprezzarli, chi li ha ospitati, …e chi come i ragazzi del Liceo Leon Battista Alberti, hanno chiuso l’anno scolastico facendo l’ultima assemblea d’istituto in loro compagnia attraverso un sano e costruttivo confronto musicale. Per il pranzo si sono trasferiti a mangiare presso il Ristorante Pizzeria da Lucio dove Franco Malagisi ha fatto gli onori di casa.

Il 7 luglio I Ladri di Carrozzelle saranno ospiti del Risto-Pub Il Corsaro dove suoneranno e canteranno per tutti.

Invito speciale rivolto a tutte quelle Associazioni, Cooperative e Case Famiglia che in questi anni li hanno incontrati durante i loro viaggi ma soprattutto a coloro che vogliono ascoltare la voce dell’insolenza e della verità.

Fate cadere le quattro mura che circondano i vostri sogni e venite a vederli realizzati con noi e con i Ladri.

Grazie a tutta la band per avermi sopportato fino ad oggi!

Erminio, Italo Di Nora

 

https://www.youtube.com/watch?v=VM-6qKRcyaM

Allegati:
Scarica questo file (locandina ladri.jpg)locandina ladri.jpg[ ]426 kB

MEMORIAL DON LUIGI MARCHETTA - SPORT E SOLIDARIETA’

LA RIFLESSIONE DELLA FONDAZIONE ANGELO VASSALLO

Il 5 settembre 2016 saranno trascorsi sei anni dal brutale assassinio di Angelo Vassallo, il Sindaco Pescatore.
Noi ricorderemo Angelo partendo dal mare.

Amministrare un Comune come Pollica ha significato lottare contro un sistema radicato negli anni evidenziandone le criticità, esaltandone le qualità, il tutto nel rispetto dell’Amore per la propria Terra.

Domenica 4 settembre 2016, in occasione del Memorial don Luigi Marchetta, la Fondazione sarà lieta di donare copia del libro “Il Sindaco Pescatore” a ciascuno dei rappresentanti delle Forze di Polizia invitate e presenti all’evento tanto atteso.

"Noi dobbiamo fare le cose che non si vedono, quelle che non portano voti subito, non perdiamo tempo dietro a piazze e spettacoli. Noi dobbiamo prima costruire le fogne e tenere il mare pulito", e su queste parole di Angelo Vassallo continueremo a lottare per cercare di far viaggiare nel tempo il suo progetto e le nostre idee di giustizia e legalità.

La Fondazione desidera infine esprimere vicinanza e orgoglio a un Magistrato, un Cittadino di Minturno che quotidianamente lotta affinché il Mondo nel quale viviamo sia migliore. Al dott. Pierpaolo Filippelli verrà donata una targa ricordo e una dedica scritta da Dario e Massimo Vassallo, fratelli di Angelo che da sempre sono impegnati nella ricerca della Verità.

La parola del Nostro caro don Luigi si è quindi unita a quella di tanti altri che in luoghi diversi d’Italia cercano e hanno cercato di perseguire la condivisione e l’Amore per il bene comune.
Grazie all’Olimpic Marina Podistica e a tutti coloro che da anni organizzano e seguono con dedizione questo evento.

La Cozza si fa bella

Giochin Giochello

Vite a confronto

Una giornata di dialogo e di confronto per parlare di come una storia difficile possa diventare una ricchezza per ciascuno di noi, una forza da condividere con
coloro che si trovano sulla stessa strada.
La Vita ci riserva delle sorprese inaspettate e ci mette di fronte a continue scelte, molte delle quali fondamentali per il rinnovamento e la crescita della nostra anima.

Troppo spesso viviamo la vita attraverso lo schermo di un Iphone e un messaggino incapace di farci provare le stesse emozioni di un abbraccio e di un sorriso.
Tornare indietro per non dimenticare le cose importanti che ci hanno permesso di essere oggi qui a confrontarci su temi fondamentali per le future generazioni.

A ciascuno la sua piccola parte di giardino da coltivare e di frutti da condividere.

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Seguimi su Facebook